Sviluppo e Progresso

Un 2014 all’insegna della ricerca

Progetti 2014 sviluppo e progresso sanità

L’anno volge al termine e, puntualmente, arriva il momento di fare il bilancio del tempo  appena trascorso, ma soprattutto di programmare le attività di quello che verrà. Il 2013 è stato per noi un anno sicuramente impegnativo e ricco di soddisfazioni, ultima in ordine di tempo la conclusione del Progetto “ L’ Appropriatezza prescrittiva in RM” attraverso la divulgazione dei risultati della ricerca, durante il workshop del 22 Novembre,  e l’erogazione del primo corso di formazione per Medici di Medicina Generale. Ed è proprio da qui che vogliamo ripartire nel nuovo anno: da Gennaio, sempre in collaborazione con l’A.O. San Camillo Forlanini e la Regione Lazio, prenderà il via il progetto “L’Appropriatezza Prescrittiva in Diagnostica Per Immagini”: così come fatto per la Risonanza Magnetica, l’obiettivo sarà quelli di  individuare e quantificare il numero delle prestazioni inappropriate in Diagnostica per Immagini, una delle cause maggiori dell’incremento delle liste di attese e della spesa sanitaria, per poi intervenire con accurate azioni di formazione  su tutto il territorio, mirate a  intervenire sulle cause che generano inappropriatezza nella prescrizione e diminuirne la percentuale.

Nel pieno rispetto della nostra mission e dei nostri valori, nel 2014 saranno realizzati altri tre progetti scientifici molto importanti. L’Associazione sosterrà, insieme al San Camillo, il progetto Cosmos 2 per lo screening multicentrico Nazionale del tumore polmonare: coordinato dall’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, saranno sottoposti  a screening mediante TC  circa 10.000 soggetti a rischio in tutta Italia per i prossimi 5 anni, con lo scopo di individuare un protocollo di diagnosi precoce per il tumore polmonare e diffonderlo in tutto il territorio.

Sempre in collaborazione con l’A.O. San Camillo Forlanini realizzeremo un progetto di prevenzione e ricerca sulla Morte cardiaca improvvisa degli atleti: il  San Camillo diventerà un centro di prevenzione di riferimento per  Associazioni,  Società, Federazioni  e Enti Sportivi che, attraverso la stipula di convenzioni ad hoc, daranno l’opportunità ai propri tesserati  di effettuare, a fronte di un costo contenuto, un’indagine di RM Cuore mirato a fornire  indicazioni atte ad escludere  malformazioni morfologiche che potrebbero essere responsabili di morte cardiaca improvvisa e non diagnosticabili con gli esami di routine. Un’altra iniziativa in ambito formativo sarà quella di sviluppare un Corso avanzato di tecniche Diagnostiche Ecografiche per Medici, TSRM e Infermieri  che prevederà una parte teorica e una  pratica all’interno degli Ambulatori Ecografici del San Camillo, con una durata totale di 10 mesi.

Inoltre, sempre in ambito formativo, saranno realizzati dai nostri docenti i primi corsi FAD, consultabili sul nostro sito internet insieme al resto del programma formativo ECM rivolto a tutte le figure sanitarie.

Nell’inviarvi i nostri più cordiali auguri per le imminenti festività, l’Associazione augura a tutti i suoi associati un 2014 ricco di soddisfazioni, professionali e non, con la speranza di continuare a crescere insieme come abbiamo fatto negli ultimi anni!

Seguici su Facebook
Seguici su Linkedin
Seguici su Youtube