Sviluppo e Progresso

Applicazioni avanzate per lo studio RM del fegato: sequenze in diffusione


IL CORSO ATTUALMENTE NON E' ATTIVO - SONO CHIUSE LE ISCRIZIONI

Introduzione al corso


Abstract
La sequenza in diffusione, ormai da un decennio, viene largamente utilizzata nei protocolli di risonanza magnetica dell’encefalo, dove permette di discriminare adeguatamente lesioni ischemiche. Questo, tuttavia, risulta essere l’unico campo di applicazione conosciuto dell’imaging di diffusione. In questo corso approfondiremo le potenzialità diagnostiche di tale sequenza, se applicata ad altri organi, con particolare riferimento allo studio in risonanza magnetica del fegato.
La sequenza in diffusione, applicata al fegato e a distretti extracranici, è una metodica in grado di effettuare rilevazione tumorale nonché caratterizzazione neoplastica, e di recente se ne sta valutando un’effettiva utilità nel monitorare e prevedere la risposta tumorale ai trattamenti. Ancora in fase di studio e di standardizzazione, l’imaging di diffusione è una metodica in grado di ottenere una corretta informazione diagnostica evitando la somministrazione di mezzo di contrasto al paziente: risulta, quindi, essere particolarmente indicata come sequenza alternativa nell’ambito di uno studio RM del fegato dove è presente una controindicazione all’utilizzo del mezzo di contrasto. In generale, la sequenza in diffusione può divenire parte integrante degli studi in risonanza magnetica del fegato.

Obiettivi del corso
Il corso si propone di offrire una conoscenza dettagliata della sequenza in diffusione, per evidenziarne le potenzialità tecniche e diagnostiche.

Acquisizione competenze Tecnico-Professionali
Il corso offre ai Tecnici Sanitari di Radiologia Medica le conoscenze necessarie per una corretta applicazione della sequenza in diffusione.

Acquisizione competenze di processo
Il Tecnico di Radiologia ha un ruolo chiave nell’ottenere l’imaging di diffusione. Il corso, entrando nel dettaglio della genesi del segnale RM, offre ai T.S.R.M. una conoscenza tecnica adeguata per l’applicazione pratica di una sequenza che rimane in fase di studio.

Acquisizione competenze di sistema
Acquisite le conoscenze necessarie per uno studio più completo del fegato in risonanza magnetica, il Tecnico di Radiologia ed il Medico Radiologo, collaborando, potranno valutare caso per caso l’effettiva necessità di integrare lo studio RM del fegato utilizzando la sequenza in diffusione.

Scarica il programma

IL COSTO E' DI € 20+IVA.
IL CORSO RIMARRA' DISPONIBILE ON-LINE FINO AL 07/06/2015.

Seguici su Facebook
Seguici su Linkedin
Seguici su Youtube